…e il gallo cantò.

È la festa dei santi Pietro e Paolo, sabato 29 giugno, e l’intero presbiterio di Abengourou si ritrova accanto al Vescovo Boniface per celebrare l’ordinazione di sei nuovi sacerdoti. La cattedrale è ormai troppo piccola per ospitare gli eventi diocesani più importanti e così nel cortile del duomo vengono montate delle tende per coprire iContinua a leggere “…e il gallo cantò.”

Un gioco da ragazzi…

Assemiankro è il più piccolo villaggio della nostra parrocchia, poche casupole costruite su una collina che domina un vasto bassofondo. Ci si arriva percorrendo tre chilometri di sentiero in cui la nostra Tata è una delle rare vetture a passarvi in tutto l’anno. In questo mese in cui don Massimo è in vacanza mi prendoContinua a leggere “Un gioco da ragazzi…”

Tutti insieme nella stessa vasca!

Entrano in Chiesa ordinati come soldati in uno splendido pagne rosso, sono i battezzandi di quest’anno, 38 bambini dai 10 ai 13 anni, più due che dovranno fare solo la prima comunione. Già, perché qui in Costa d’Avorio sono pochissimi i bambini che vengono battezzati neonati, una volta entrati nel sistema scolastico alcuni frequentano daContinua a leggere “Tutti insieme nella stessa vasca!”

Tu conosci il mio nome!

Sono alcune settimane che è nato un rapporto di amicizia con un’ong ivoriana che gestisce un orfanotrofio proprio davanti alla nostra parrocchia. I contatti sono cominciati con una lettera, proseguiti con qualche visita di cortesia, fino a quando ho sfoderato la mia chitarra: da lì per i 12 bambini dell’orfanotrofio sono diventato il nuovo JimiContinua a leggere “Tu conosci il mio nome!”

Siamo l’esercito dei selfie!

Come spesso mi capita al villaggio Tankouakankro, al termine della Messa vengo assalito da una schiera di bambini festanti. Arriviamo al villaggio solo una volta al mese, ma per i bimbi rimane un momento di attendere in cui la quotidianità s’interrompe, è arrivato il père… Massimo! No Luca… Da qualche mese c’è la novità dellaContinua a leggere “Siamo l’esercito dei selfie!”

…e il mio tutto che ancora si ostina a cercare una via…

Il rosso è rosso, il verde è verde, il giallo è giallo così è finché non scopri che un popolo che qualcuno definirebbe “primitivo” dell’Amazzonia ha 16 modi per dire verde… Allora scopri che forse c’è una prospettiva diversa per vedere le cose. “16 modi di dire verde” è anche una canzone di Niccolò Fabi,Continua a leggere “…e il mio tutto che ancora si ostina a cercare una via…”

“Ho desiderato ardentemente celebrare questa Pasqua con voi”

“Ho desiderato ardentemente mangiare questa Pasqua con voi”. Sono le Parole cariche di affetto che Gesù rivolge ai suoi discepoli la notte in cui verrà consegnato per essere condannato. E proprio queste parole che leggo durante la passione di don Luca colpiscono e trafiggono. È sabato mattina, ma già sto celebrando la domenica delle palmeContinua a leggere ““Ho desiderato ardentemente celebrare questa Pasqua con voi””

Pellegrinaggio di quaresima

Sabato 30 marzo, sono le 5 del mattino, e qualcuno veglia già da tutta la notte: dalla mattina precedente l’Eucarestia è esposta sull’altare della Chiesa per l’iniziativa delle 24 ore per il Signore da alcuni anni papa Francesco promuove. È in questo clima di silenzio e raccoglimento che i 47 partecipanti si trovano per laContinua a leggere “Pellegrinaggio di quaresima”

Solo una sana…

Ok… lo ammetto! Chi mi conosce minimamente lo sa che ho sempre cantato a squarciagola che “solo una sana e consapevole libidine salva il giovane dallo stress e dall’azione cattolica”! La mia passione per Zucchero, nonostante i suoi testi graffianti, non è un mistero… Eppure, ironia della sorte, la mia prima uscita ufficiale è proprioContinua a leggere “Solo una sana…”